Notizie

La nuova annata vi aspetta alle cantine aperte svizzere

Berna, 18 aprile 2017. Swiss Wine Promotion ha il piacere di annunciare le date delle prossime cantine aperte svizzere che avranno luogo, durante cinque fine settimana, nelle sei diverse regioni viticole del paese dal 29 aprile al 4 giugno 2017.

Più di 200'000 visitatori

Quello che era iniziato come un evento regionale, è diventato un appuntamento nazionale dei produttori e del loro pubblico. Più della metà dei produttori svizzeri vi partecipano e attirano, a seconda della meteo, più di 200'000 visitatori.

Relazioni e degustazioni

La combinazione della prossimità dei produttori e un rinnovato interesse per i prodotti locali fanno il successo di queste giornate. I produttori accolgono con evidente piacere il pubblico con il quale condividono i frutti del loro lavoro. Quanto al pubblico è per lui l'occasione per scoprire prodotti di qualità, apprezzarne la lavorazione e fornirsi alla fonte.

Sei regioni, sei identità da scoprire

L’organizzazione di cantine aperte su 5 fine settimana è un invito a scoprire i produttori al di là della propria regione di residenza. Quest’anno Bienne e la Svizzera tedesca apriranno le danze seguiti da Neuchâtel, Ginevra, Vallese, Ticino e infine Vaud e Vully. Vedi il calendario qui sotto.

Il grande concorso di cantine aperte

Anche quest’anno Swiss Wine invita il pubblico a condividere le visite attraverso il grande concorso di cantine aperte che mette in palio numerosi lotti di vino.

Link: www.swisswine.ch/it/cantine-aperte-2017

 

Per saperne di più su Cantine Aperte

Maggiori informazioni riguardanti le date della vostra regione:

Svizzera tedesca dal 29 aprile al 1°maggio - www.offeneweinkeller.ch

Lago di Bienne dal 29 aprile 1° maggio - www.bielerseewein.ch

Neuchâtel dal 5 al 6 maggio - www.neuchatel-vins-terroir.ch

Ginevra il 20 maggio – www.geneveterroir.ch

Vallese dal  25 al 27 maggio - www.lesvinsduvalais.ch

Ticino dal 27 al 28 maggio – www.ticinowine.ch

Vaud dal 3 al 4 giugno - www.vins-vaudois.com

Vully  dal 2 al 4 giugno - www.vin-vully.ch

 

A proposito dei vini svizzeri

Il vino fa parte del contesto sociale, culinario e culturale dei consumatori svizzeri che sono generalmente attenti e aperti al mondo.

Il paese conta due eminenti ambasciatori internazionali: Paolo Basso, consacrato miglior sommelier del Mondo 2013 e il Dr. José Vouillamoz, ampelologo, autore del libro “Wine Grapes” con Jancis Robinson.

  • La vigna è coltivata fin dai tempi dell’Impero romano
  • 132.esimo posto al mondo con una superficie di 41'285 km2
  • 20.mo posto al mondo per la superficie dei vigneti 148 km2
  • 10.mo posto al mondo per il rapporto tra superficie del paese e i vigneti
  • 4° posto al mondo con un consumo di vino annuale per abitante (33 litri)

 

Il ruolo di Swiss Wine

In Svizzera, una bottiglia consumata su tre è prodotta localmente. Pur con una produzione limitata dalla superficie e nonostante una preferenza nazionale del consumatore, i vini svizzeri sono in concorrenza con i vini esteri.

Il ruolo di Swiss Wine è coltivare questa preferenza nazionale.

 

Contatti

Swiss Wine Promotion
Jean-Marc Amez-Droz
Directeur et secrétaire général

Belpstrasse 26
CH-3007 Bern

Tel. +41 79 220 51 07
E-Mail: jmad@swisswine.ch